Eventi & news

Quotidianità targata E-tron

01 aprile 2019

Quotidianità targata E-tron

Tutto quello che c'è da sapere quando acquisti un'auto elettrica Audi

Quotidianità targata e-tron

Un’incredibile accelerazione, una guida silenziosa, la meravigliosa sensazione di muoversi liberi dalle emissioni.
Chiunque abbia mai provato a guidare un’auto elettrica, o una ibrida plug-in, già conosce il fascino della mobilità elettrica. Audi e-tron va oltre: offre non solo il piacere di muoversi in modo differente, ma la possibilità di farlo senza limiti, nella vita di tutti i giorni. La libertà di guidare un’auto elettrica senza doversi preoccupare della ricarica.

Cosa mi serve per ricaricare la mia auto a casa?

La maggior parte delle auto elettriche e delle ibride plug-in vengono solitamente caricate a casa propria, nel proprio garage o nel posto auto, luoghi in cui il veicolo è parcheggiato in modo sicuro e può essere tranquillamente ricaricato durante la notte. 
La capacità di ricarica necessaria non dipende solo dal veicolo e dall'impianto di ricarica che si utilizza, ma anche dall'infrastruttura e dalla sua connettività. A seconda delle necessità, Audi ha studiato semplici sistemi di ricarica potenti e compatti.

Cosa puoi fare se la tua abitazione ha un potenza di carica particolarmente bassa e…

…tu invece vorresti ricaricare l’auto il più velocemente possibile? 
In casi come questo Audi propone Audi charging system connect¹; utilizzando un’interfaccia integrata con i sistemi di Home Energy Management (HEMS) compatibili², il sistema regola la potenza di carica sulla base di quando altre utenze della rete domestica vengono accese o spente. In questo modo si evitano sovraccarichi di energia che potrebbero portare a blackout. Grazie al sistema, la capacità di ricarica media aumenta e il tempo necessario si riduce basandosi sulle condizioni specifiche della casa, come la disponibilità di connettersi alla rete nonché i consumi domestici ausiliari.

Come posso caricare la mia E-tron mentre viaggio?

Per ricaricare la vostra Audi Elettrica è possibile usufruire comodamente di una delle molte stazioni pubbliche di ricarica, senza togliere tempo alle vostre attività quotidiane. L’e-tron Charging Service³ permette infatti l’accesso a uno dei più grandi network di ricarica: entro i primi mesi del 2019 saranno operative 70.000 postazioni pubbliche sparse in 22 paesi europei, per non doversi più preoccupare dell’autonomia della propria batteria durante i viaggi più lunghi. In Europa i clienti Audi possono usufruire anche della rete Ionity, le cui stazioni High-Power-Charging (HPC) consentono di ricaricare la propria auto a condizioni vantaggiose e con potenze fino a 150 kW.

La mia E-tron si carica con corrente AC o DC?

Quando si parla di ricarica di una E-tron, si usa l’abbreviazione "AC" per indicare la corrente alternata, e "DC" per parlare di corrente continua. Le prese domestiche, quelle industriali e i wallbox in genere, forniscono corrente alternata (AC). Le batterie delle auto elettriche o delle ibride plug-in possono però immagazzinare solo energia tramite corrente continua (DC), per questo motivo è necessario dotarle di un caricabatterie che converta la corrente alternata in corrente continua indispensabile alle celle della batteria. Questo convertitore è installato in tutti i veicoli elettrici Audi. 
Nell'uso quotidiano la differenza tra AC e DC non si nota perché la conversione dell'elettricità avviene dentro il veicolo, in modo automatico. Per elevare maggiormente la capacità di carica alcune postazioni, denominate “stazioni di ricarica DC” e posizionate principalmente nelle aree pubbliche, è stato integrato un convertitore AC / DC estremamente potente che permette alla vettura elettrica di caricarsi ancora più velocemente.
Il servizio di ricarica di Audi e-tron Charging Service³ sarà disponibile nei primi mesi del 2019. Il numero di punti di ricarica accessibili è in costante aumento.

¹ Disponibile indicativamente nel II sem. 2019.

² Equipaggiamenti di terze parti, a pagamento.

³ Il servizio di ricarica e-tron Charging Service può essere utilizzato solo dai clienti Audi (è richiesto un numero di identificazione del veicolo). A livello europeo, al momento del lancio, il servizio sarà disponibile in 16 paesi, con un'offerta per altri paesi in via di definizione. I prezzi del servizio di ricarica di e-tron sono specifici a seconda dei diversi paesi. Il numero di punti di ricarica offerti è specifico per ogni paese e dipende dal livello di espansione dell'infrastruttura disponibile. Audi AG non garantisce l’accesso in qualsiasi paese, il funzionamento e la disponibilità dell'infrastruttura di ricarica. Le informazioni sulla posizione relative al numero di punti di ricarica vengono aggiornate regolarmente, con riserva di aggiornamento appena disponibile. La card e-tron Charging Service può essere utilizzata 24 ore dopo la sua attivazione via web. Entro le prime 24 ore, la carta potrebbe essere utilizzata con restrizioni locali. L'autenticazione tramite l'app myAudi (codice QR sul punto di ricarica) richiede una radio attiva e una connessione Internet,  questo metodo di autenticazione non è disponibile in tutti i punti di ricarica.

Contattaci per informazioni

Oppure chiamaci ora 075.506.321